Itinerari Culturali Garfagnana: le Vie Della Contessa, itinerariio tra i più conosciuti e molti altri..

 
строящийся
HomePage Meteo della Garfagnana Mappa della Garfagnana Treni Garfagnana Aeroporti Pisa - Firenze, info e contatti utili Taxy GarfagnanaSitemap
under construction Bus Garfagnana Autolinee Garfagnana

    


Itinerario Val di Lima
Comunita' Montana Area Lucchese




contatti e-mail

esci da Garfagnana Turistica e visita il sito

torna a tutte le proposte di Montagna - Itinerari Culturali Garfagnana

Brandeglio - Casabasciana - Crasciana - Cocciglia - Casoli - Limano - Vico Panellorum- Lucchio. Partendo da Bagni di Lucca e proseguendo per la statale del Brennero verso l'Abetone, per visitare i vari centri di interesse di questo percorso, sarà sufficiente seguire le deviazioni che si trovano lungo strada. Ogni paese è collegato all'arteria principale, Strada Statale del Brennero nel tratto che segue il torr~nte Lima dalle acque chiare e splendenti. I paesi che in successione troviamo sul versante sinistro della Lima sono: Brandeglio, Casabasciana-Crasciana, Casoli e Lucchio. Sul versante destro della Lima invece troviamo: Cocciglia Limano e Vico Pancellorum. Questi paesi, come tutti gli altri del comune, hanno subìto lo spopolamento a causa dell'emigrazione, ma ora stanno rinascendo grazie al recupero di villeggianti, spesso stranieri, amanti della tranquillità e della natura. Brandeglio. Si raggiunge attraverso una strada che nel primo tratto presenta dei ripidi tornanti e che poi si immerge nella folta vegetazione di pini, abeti e acacie. Il paese è caratterizzato in sommità da un piccolo campanile attorno al quale si raccoglie l'intero paese. Il paese viene citato in alcune pergamene lucchesi degli anni 918, 950 e 985 come villa facente parte del plebate di S. Quirico e Giulitta di Casabasciana. Da visitare nel paese la chiesa di Santa Maria Assunta e la chiesa al Santo. Casoli è uno dei paesi più interessanti e suggestivi della montagna del Comune di Bagni di Lucca per la sua posizione isolata, arroccato su una rupe a strapiombo sulla Lima. Sono ancora visibili i resti di una antica fortezza medioevale e si può visitare la chiesina romanica di S. Andrea al Lago. La strada di accesso al paese si staglia sulla roccia e offre una bellissima vista sul Balzo Nero e sui paesi di Vico Pancellorum e di Limano. Dal paese a piedi si possono raggiungere i ruderi della Rocca medioevale, dalla quale si ha una vista panoramica sulla valle della Lima. Vale la pena di fare una escursione fino al lago sul colle di S. Andrea, una volta alimentato da una sorgente naturale. Da visitare la chiesa di S. Donato di primo impianto romanico, l'Oratorio della Madonna di Loreto eretto nella metà del XVII secolo, la chiesa romanica di S. Andrea al Lago originaria del XIII secolo e il Castello il cui impianto originario probabilmente risale al XI secolo ed ha comunque subito modificazioni successive. Limano, il paese si trova alle pendici del Monte Croce e si estende sopra uno sperone roccioso. Il panorama è dominato dalle pareti del Memoriante e dal balzo roccioso che strapiomba nella valle. Dalla Piazza principale di Gave si dipartono cinque "chiassi" (strette e antiche vie) che conducono ai paesi limitrofi, all'Oratorio di Santa Lucia e alla sua settecentesca fontana. La panoramica via che porta a San Martino permette di spaziare con l'orizzonte sulla corona di monti che va da quelli di Limano all'Uccelliera, dal Balzo Nero al Monte Alto, dai Monti di Lucchio al Memoriante fin a sfumare all'orizzonte alla destra del Serchio. Limano è caratteristico per i portali in pietra serena, per le volte e i camminamenti che passano sotto le case, per la fama di imprendibile fortilizio, che fin dalle remote epoche permise il controllo della valle dalla sua strategica posizione. Fù feudo lucchese e nel XIV secolo la Rocca di Limano viene inclusa nei fortilizi atti ai rifornimenti e alI'efficienza dell'arme contro il pericolo dei potenti fiorentini. Tra le varie bellezze architettoniche vanno ricordate la chiesa della Madonna delle Grazie in località San Martino del XVII secolo costruita sopra l'antichissima chiesa di San Martino, la chiesa parrocchiale di S. Martino rinascimentale completata nelle epoche successive fino al 1776, la Fontana di Gave del XVI secolo.
Info: gestioniassociate.regione.toscana.it

Fotogallery


**Cocciglia** Il paese di Cocciglia è facilmente raggiungibile sempre deviando dalla strada statale del Brennero. Dirigendoci verso il paese prima di raggiungerlo si può scorgere l'antico Oratorio di S. Michele. Cocciglia è ricordata per la prima volta in


**Lucchio** Il borgo è ancora oggi tagliato da stradine percorribili solo a piedi e, dopo l'abbandono degli ultimi decenni causato dalla sua posizione e dalla povertà delle sue terre, sta lentamente risorgendo dal degrado. Ancora oggi è dominato dai resti


Il Castello - Lucchio.


**Vico Pancellorum** Il paese deve il suo immutato nome - a quanto si dice - all'antica famiglia dei signori del luogo: i Pancelli, o Panciatici. Ci accoglie, dopo alcuni tornanti di strada asfaltata e panoramica che si snoda fra il bosco, la pieve romani


**Casabasciana e Crasciana** Anche Casabasciana e Crasciana si raggiungono attraverso. una strada dal tracciato sinuoso e immersa nel verde. Prima di raggiungere Casabasciana salendo la strada sulla destra si trova una indicazione per l'antico oratorio di













Calendario eventi: sagre - feste - folclore

Tutti gli eventi in Garfagnana, alta e media valle del Serchio,
Appennino, Alpi Apuane e Zone limitrofe affini


Vedi o Scarica Qui


(anche le passate edizioni)


Garfagnana Turistica Info è Parter del Circuito Lucca Turismo.it
Network Aggregatore di Risorse Turistiche a Contatto Diretto in Provincia