Itinerari Culturali Garfagnana: le Vie Della Contessa, itinerariio tra i più conosciuti e molti altri..

 
строящийся
HomePage Meteo Garfagnana Mappa della Garfagnana, sentieri trekking Garfagnana: Orario dei Treni linea Lucca - Aulla Aeroporto di Pisa, info e contatti utili Taxi Castelnuovo di Garfagnana, listino prezzi tutte le destinazioni, Garfagnana, Lucca, aeroporto di PisaSitemap
under construction Bus Garfagnana Autolinee Garfagnana

    


Via del Ferro
Comunità Montana della Garfagnana


tel. 0583 65169

e-mail

SI

web site

SI


Altri Hotel - Other Hotels Montagna - Itinerari Culturali in Garfagnana
Gallicano-Fornovolasco-Vergemoli-Molazzana-Monteperpoli-Gallicano è un percorso parte meccanizzato, parte pedonale, che si sviluppa principalmente lungo il fondo valle del torrente Turrite di Gallicano, interessando i territori dei comuni di Gallicano e Vergemoli, attraverso i paesi di Verni, Trassilico, Fornovolasco, per poi ridiscendere pedonalmente il versante marino delle Apuane verso Stazzema. II paesaggio é caratterizzato dalla stretta gola del torrente a dalle pendici boscate della valle con rilievi su cui si inseriscono i paesi e le case sparse; il gruppo delle Panie, con le sue cime dolomitiche e le cavità carsiche, costituisce l'elemento montano dominante dell'ambiente. Il territorio risulta storicamente diviso in due porzioni di cui quella superiore soggetta agli Estensi a l'altra saldamente in mano alla Repubblica di Lucca; da tale situazione politica deriva la presenza di strutture fortificate. Sul territorio si incontrano importanti testimonianze di carattere storico architettonico come fortificazioni, eremi e chiese. La presenza nelle viscere delle Apuane di vene di metallo ferroso a la disponibilità di abbondante energia idraulica ha favorita sin dal medioevo l'insediamento dell'attività di estrazione a fusoria, presenze di archeologia industriale che caratterizzano l'area da cui discende il nome della via. Il percorso é interconnesso con la rete escursionistica del Garfagnana Trekking e della sentieristica del C.A.I., inoltre in località la Chiesaccia (comune di Stazzema) ci si può agevolmente collegare con il tratto di sentiero collaterale della Francigena da Pietrasanta. L'itinerario parte da Gallicano per raggiungere l'eremo di Calomini suggestiva struttura monastica addossata ad una parete rocciosa sulla valle del torrente Turrite, salendo sui rilievi collinari il percorso attraversa i borghi di Verni e di Trassilico. Quest'ultimo presenta una rocca rinascimentale posta in una eccezionale posizione panoramica ed alcune chiese con importanti opere d'arte cinquecentesche. In questa zona é ancora praticata in modo significativo la castagnicoltura con produzione di farine, inoltre le acque, fredde e pulite del torrente consentono l'allevamento di trote. L'alta valle della Turrite é caratterizzata dal massiccio delle Panie, con un ambiente naturalistico di grande valore, inoltre la presenza di cavità carsiche rendono la zona interessante anche sotto il profilo speleologico; la matrice calcarea che le identifica ha subito nel corso dei milienni l'azione disgregatrice dell' acqua creando un gran numero di antri e pozzi. In questo ambiente incredibile spicca la Grotta del Vento, che, attrezzata per le visite turistiche e didattiche, consente di avvicinarsi al mondo sotterraneo in tutta sicurezza e tranquillità, offrendo piacevoli emozioni. Sulle pendici della Pania, nella zona fra Fornovolasco a Vergemoli, sono presenti le cavità delle antiche miniere di ferro, sul fondovalle alcuni resti di distendini e strutture connesse alla lavorazione di questo minerale. Da Vergemoli, con la chiesa di San Jacopo ricostruita nel 1638, si prosegue per i paesi di Calomini, Brucciano fino a Molazzana, centro di origine feudale sul confine tra il dominio estense e lo stato lucchese, con la chiesa di San Bartolomeo frutto di ricostruzione ottocentesca di un preesistente oratorio, con una breve deviazione si giunge a Sassi con la chiesa di San Frediano costruita nel secolo XII su uno sperone roccioso, sede anche della Rocca rinascimentale. Si continua per il passo di Monteperpoli e si scende a Cascio, borgo fortificato sul colle dove il fiume Serchio forma un'ansa, prima di entrare nella più ampia piana della Media Valle, per la sua posizione strategica fu efficace difesa del confine, dotato di una rocca ancora ben conservata. Si discende al nucleo abitato del Broglio e si conclude il percorso con il rientro a Gallicano. Foto gentilmente concesse dal Circolo Foto-Cine Garfagnana.

Fotogallery


Eremo di Calomini - Vergemoli.


Grotta del Vento - Vergemoli.


Rocca di Cascio.













Calendario eventi: sagre - feste - folclore

Tutti gli eventi in Garfagnana, alta e media valle del Serchio,
Appennino, Alpi Apuane e Zone limitrofe affini


Vedi o Scarica Qui


(anche le passate edizioni)


Garfagnana Turistica Info è Parter del Circuito Lucca Turismo.it
Network Aggregatore di Risorse Turistiche a Contatto Diretto in Provincia